Di seguito le disposizioni del nuovo DPCM del 24 ottobre, valide da domani fino al 24 novembre:

😷 MASCHERINA E DISTANZA: Obbligo di portare sempre con sé la mascherina e di indossarla al chiuso e all’aperto anche se si rispetta la distanza di un metro. Restano esonerati da tale obbligo coloro che praticano attività sportiva, i bambini sotto i 6 anni, le persone con disabilità e patologie incompatibili con l’obbligo di indossare la mascherina.

STRADE E PIAZZE: per i Sindaci rimane la possibilità di disporre la chiusura al pubblico di strade o piazze a rischio assembramento (dopo le ore 21:00), garantendo comunque accesso ai residenti e a chi accede a esercizi commerciali regolarmente aperti.

🔵 RACCOMANDAZIONI: evitare di spostarsi con mezzi pubblici o privati salvo per:
- esigenze lavorative
- di studio
- motivi di salute
- motivi di necessità o per accedere a servizi regolarmente attivi.

🏫 SCUOLA: continuazione del primo ciclo d’istruzione in presenza.
In situazioni di accertata criticità le scuole superiori dovranno portare almeno al 75% la DAD, modulando anche gli orari di ingresso in maniera flessibile (anche in orario pomeridiano). Rimane la sospensione di gite, visite scolastiche, visite guidate.

🎨 ATTIVITÀ LUDICO-RICREATIVE, DI EDUCAZIONE NON FORMALE E LABORATORIALI: rimangono organizzabili con l'obbligo di dividere le platee in sottogruppi per fasce di età, organizzazione in piccoli gruppi, precedente iscrizione e mantenimento delle distanze e rispetto dei principi igienico-sanitari.

🏃‍♀️ ATTIVITÀ SPORTIVA O MOTORIA: consentita all'aperto e mantenendo il distanziamento.

MANIFESTAZIONI SPORTIVE: Sospensione delle manifestazioni sportive che non siano di interesse nazionale. Gli eventi sportivi consentiti possono svolgersi in assenza di pubblico, così come gli allenamenti.

🏊🏻 PISCINE E PALESTRE: sospensione dell'attività escludendo quelle che svolgono servizi rientranti nei livelli essenziali di assistenza.



⛹️ SPORT DI CONTATTO: Sospensione degli sport di contatto e dell'attività sportiva dilettantistica e di base; sono altresì sospese le attività sportive ludico-amatoriali. Sugli allenamenti attendiamo disposizioni specifiche delle federazioni sportive.

🥁 MANIFESTAZIONI PUBBLICHE: consentite soltanto in forma statica; rimane il divieto di organizzare sagre, fiere ed eventi connessi, così come convegni e conferenze (a meno che non siano in modalità a distanza).

🎟️ SALE GIOCO, CINEMA E TEATRO: sospensione di tutte le attività.


🎉 FESTE: rimane il divieto di organizzare feste di qualsiasi tipo (comprese quelle successive a funzioni religiose tipo battesimi e matrimoni) e forte raccomandazione a non ricevere nella propria abitazione persone non conviventi.

📝 LOCALI PUBBLICI: Obbligo di esporre un cartello con indicazione sulla capienza degli spazi.

🌲 PARCHI E GIARDINI PUBBLICI: aperti nel rispetto dell disposizioni igienico-sanitarie.

💒 LUOGHI DI CULTO: rimane la possibilità di accedere ai luoghi di culto se si garantisce
il distanziamento, tenuto conto degli spazi di ciascun luogo. Le funzioni religiose continuano a svolgersi nel rispetto dei protocolli.

🖼️ MUSEI: rimane consentito l’ingresso ai musei in forma contingentata e nel rispetto delle disposizioni vigenti.

🏪 ATTIVITÀ COMMERCIALI: consentite attività commerciali al dettaglio purché gli ingressi siano contingentati e le persone stiano nel locale per il tempo necessario all’acquisto del prodotto.

🍽️ RISTORANTI, BAR, PASTICCERIE: consentite le attività legate alla somministrazione dalle 5:00 alle 18:00, con consumo al tavolo per massimo 4 persone non conviventi tra loro. Rimane consentito l'asporto fino a mezzanotte; dopo le ore 18:00 è vietato consumare cibi e bevande in luoghi pubblici o aperti al pubblico.

👨🏻‍💼 👩🏼‍💼 PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: le riunioni dovranno essere organizzate a distanza (tranne che in caso di comprovate esigenze).

 

Di seguito un'infografica a cura dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani in merito alle principali disposizioni contenute nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 24 ottobre 2020, efficace da domani fino al 24 novembre.

 

torna all'inizio del contenuto