Quando nasce un bambino i genitori entrano in un vortice di emozioni e situazioni a loro nuove ed improvvisamente la vita quotidiana diventa più difficile da gestire e da organizzare.
L'Amministrazione Comunale di Montespertoli ha pensato e ha presentato oggi il progetto di benvenuto ai nuovi nati: un Kit Nascita con una guida per i neogenitori del territorio.


Al momento dell'avvenuta nascita verrà inviata subito una lettera ai neogenitori con le congratulazioni e il benvenuto del Sindaco, ai nuovi genitori verrà chiesto di recarsi all'Ufficio Anagrafe per ritirare il loro kit.

Il kit è composto da:
- guida per i neogenitori 'E' nato un bambino, è nato un cittadino'
Contiene tutte le azioni burocratiche da fare per il bambino, indica gli uffici scolastici e sanitari nel capoluogo e racconta quali sostegni economici esistono per le madri sole o per le famiglie numerose o con minori disabili. Insomma un perfetto manuale d'uso per sapere come agire nei primi mesi della vita di un bambino e quali sono i servizi offerti sul territorio.

- Opuscolo con i racconti dei bambini della quinta classe della Scuola Primaria 'Benvenuto a chi verrà', nato dalla collaborazione dell'Amministrazione Comunale insieme all'Istituto Comprensivo di Montespertoli. Ogni anno verrà ristampato con le storie e i racconti dei bambini delle classi quinte elementari come messaggio di accoglienza e di benvenuto ai nuovi arrivati.

- L'informativa sull'adozione della messa a dimora di un nuovo albero per ogni nuovo bambino. Da quest'anno l'Amministrazione Comunale ha deciso di far propria la pratica disposta dalla legge n.10 del 2013, la quale prevede la messa a dimora di un nuovo albero per ogni nuovo nato o adottato nei comuni che superino i 15000 abitanti. Sebbene il Comune di Montespertoli non raggiunga questo numero di abitanti è stato deciso di aderire lo stesso per compiere, insieme alle famiglie, una concreta azione per la salvaguardia dell'ambiente.

'Montespertoli è un paese stupendo che tante famiglie scelgono per far crescere i propri bambini, con questo kit abbiamo la possibilità di dare il nostro benvenuto al nuovo arrivato e aiutare così un neogenitore a conoscere prontamente cosa può offrire il nostro territorio, sia come Comune sia tramite le Associazioni che sono preziosa risorsa che ringrazierò di cuore. - dichiara il Sindaco Alessio Mugnaini - Per ogni nuovo nato pianteremo anche un nuovo albero, ogni anno celebreremo questo momento con una piccola cerimonia comunitaria.'


Si tratta di un'iniziativa che si inserisce nel progetto più ampio 'Montespertoli IN-forma-TO famiglia' portato avanti dall'Amministrazione nell’ambito delle Politiche Familiari. In questi mesi abbiamo investito molto sulla famiglia creando e potenziando servizi utili e necessari, come ad esempio il CIAF – sottolinea Daniela Di Lorenzo Assessore alle Politiche per le famiglie - Attraverso il ‘Kit Nascita il Comune di Montespertoli conferma la volontà di essere vicino alle famiglie e in particolare a quelle che accolgono una nuova vita perché crescere il futuro rappresenta un dono per tutta la comunità'

Il progetto è cresciuto ed ha avuto vita anche grazie alla collaborazione di due consiglieri comunali, Rosetta Cavallaro e Ranieri Maionchi:

'Con grande gioia ho partecipato alla realizzazione di questo progetto - commenta Rosetta Cavallaro, Consigliere - Essendo stata un “neo genitore” capisco molto bene lo stato d’animo di un ruolo che nessuno insegna a fare, ma d’improvviso si diventa e so che, spesso, non è cosa facile.
E’ per questo che la realizzazione del Kit di Nascita è importante, è una guida che cerca di aiutare il cittadino che diventa genitore a muoversi sul territorio, partendo dalla anagrafica del bambino, la scelta del pediatra fino ad arrivare all’offerta sportiva. Insomma, una veduta a 360 gradi del Comune di Montespertoli per aiutare in questa grande impresa che è fare il genitore. Che il nostro impegno sia utile a tutti voi!'

'L’arrivo di un bambino porta con sé una grande gioia, ma a volte, specie se si tratta del primo, anche un po’ di preoccupazione: quali sono i necessari adempimenti burocratici? Quali le scadenze? Quali gli uffici e gli orari? Ma, soprattutto, su quali aiuti e/o servizi si può contare? Questa breve guida, alla cui stesura sono felice di aver contribuito, risponde a tutti i piccoli grandi dubbi dei neo-genitori di Montespertoli: uno strumento di facile consultazione, molto prezioso, per non farli sentire mai soli.' aggiunge il Consigliere Ranieri Maionchi.

 

torna all'inizio del contenuto