Notizie in evidenza

Ampia partecipazione per la manifestazione online di Olea Montespertoli. Nonostante la modalità digitale, Olea è stata seguita da moltissime persone, ricevendo ottimi feedback.

Anche in questa edizione, Olea ha avuto al centro dell'attenzione la produzione dell'olio EVO delle aziende agricole locali, gli incontri tecnici dei professionisti del settore e la promozione del territorio e dei suoi prodotti d'eccellenza. Nel momento di apertura, assieme al Sindaco Alessio Mugnaini e al referente del progetto Marco Bessi, Federazione Strade del Vino, dell'Olio e dei Sapori di Toscana, sono stati portati i saluti dalla Vicepresidente della Commissione Agricoltura del Senato, la Senatrice Caterina Biti, e dall'Assessora regionale all'Agricoltura, Stefania Saccardi. 

"Olea 2020 è stato un racconto digitale della nostra identità e del nostro lavoro, il lavoro duro e faticoso delle nostre aziende agricole ma anche il lavoro di chi le affianca per immaginare il futuro" dichiara il Sindaco Alessio Mugnaini.

 

Da domani, mercoledì 2 dicembre, è possibile presentare il modulo di domanda per richiedere il contributo del 'Fondo Famiglie 2020-2021' (entro e non oltre mercoledì 16 dicembre).

Il 'Fondo Famiglie 2020-2021' è un contributo con cui il Comune di Montespertoli ha deciso di intervenire in modo straordinario per sostenere i bilanci familiari dei cittadini di Montespertoli che si trovano in una situazione di maggiore difficoltà economica.

Il contributo sarà erogato direttamente sul conto IBAN del richiedente.

 



Per giovedì 3 dicembre l'Amministrazione Comunale ha organizzato una serie di iniziative online per ricordare la giornata internazionale delle persone con disabilità.
Sulla falsa riga della giornata appena passata contro la violenza sulle donne, una serie di video saranno pubblicati sulla pagina facebook del Comune di Montespertoli che coinvolgono tutta la comunità,

"Questa giornata sarà un momento di riflessione e di discussione per tutti noi. Abbiamo esteso l'invito di partecipazione all'Istituto Comprensivo di Montespertoli il cui importante ruolo formativo, è alla base della crescita e dei valori, per i cittadini di domani." - dichiara l'Assessore al Sociale e alla Scuola, Daniela Di Lorenzo, e aggiunge - "Abbiamo chiesto anche stavolta la partecipazione della nostra comunità e il risultato e la grande partecipazione testimonia ancora una volta la forte presenza dei montespertolesi".

Il programma nel dettaglio prevede:

 


Da domani, mercoledì 2 dicembre, è possibile presentare il modulo di domanda per richiedere i Buoni Spesa (entro e non oltre l'11 dicembre 2020).

 

COME SONO I BUONI SPESA E COSA È POSSIBILE ACQUISTARE?

Il buono spesa è un titolo di acquisto finalizzato a reperire generi di prima necessità, come:

- prodotti alimentari, per l’igiene personale e per l’igiene della casa;
- medicinali e prodotti farmaceutici.

 

La Presidente Giulia Pippucci ha convocato per il giorno giovedì 3 dicembre 2020, alle ore 19.30, il Consiglio Comunale.
La seduta si svolgerà in videoconferenza e potrà essere visibile alla cittadinanza sul canale YouTube del Comune di Montespertoli.

L'ordine del giorno è il seguente:

1. Approvazione Atto Transattivo con la società Publiservizi S.P.A. in merito al giudizio di fronte alla Corte d'Appello di Firenze n.rg 360/2019 definito con sentenza di secondo grado n. 1007/2020

Edizione in forma ridotta ma molto sentita quella di Sant'Andrea d'Artista di ieri, 30 Novembre 2020.
Ieri mattina alla sola presenza del Sindaco Alessio Mugnaini e del Proposto di Sant'Andrea Don Carlo Ballerini è stata scoperta l'opera dell'artista montespertolese Simone Armelani che è stata installata nel Palazzo Comunale.

L'opera si intitola "L'Asino" ed è una delle pitture caratteristiche dell'artista montespertolese che festeggia proprio quest'anno 30 anni di carriera.

"L'Asino vuole far riflettere sul doppio significato che nella nostra lingua diamo a questa parola: a volte lo accomuniamo alla saggezza lenta che è buona consigliera altre volte viene accomunata a chi non sa fare una cosa e è quindi segno di incapacità. Su questa riflessione si trova il senso dell'opera che, appunto, vuole stimolare questa riflessione." ha dichiarato l'artista Simone Armelani nel presentare l'opera.

"È bello che chi visita il nostro Palazzo Comunale possa trovare un percorso con tante opere d'arte di artisti montespertolesi: per noi è modo per dire a tutti chi siamo. Ringrazio Simone Armelani per aver accettato di donarci una sua opera che con orgoglio esponiamo in comune. In questo anno difficile era importante non dimenticarsi della bellezza e delle emozioni che l'arte riesce a dare ad ognuno di noi." dichiara il Sindaco, Alessio Mugnaini.

Nel pomeriggio, come da tradizione, sono state accese le luci natalizie nel centro storico e tutti gli alberi di natale posizionati anche nelle frazioni.

Alla luce della quantità e tipologia di domande di iscrizione pervenute per l’anno educativo in corso, l’amministrazione comunale ha deciso di confermare, anche per il 2021-2022, l’attuale assetto organizzativo del nido d’infanzia l’Aquilone con l’obiettivo di riuscire a rispondere al bisogno più impellente evidenziato dal numero eccezionalmente alto di domande pervenute per il nido d’infanzia comunale.


L’amministrazione comunale di Montespertoli ha infatti deciso di mantenere l'innalzamento agli attuali 56 posti (rispetto ai 46 degli anni precedenti) con risorse proprie, anche a fronte dell’aumento dei costi di gestione legati, in primo luogo, al rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro delle cooperative sociali che ha previsto un incremento dei costi per il personale di circa il 6% con un adeguamento progressivo in tre tranche.

Montespertoli, parte il piano di lottizzazioni all'Anselmo

Nel corso del Consiglio Comunale di giovedì 26 novembre 2020 è stata approvata la convenzione con ALIA SpA che regola i rapporti tra Comune e gestore in vista della realizzazione del nuovo impianto di digestione anaerobica della frazione organica dei rifiuti a Casa Sartori (Botinaccio), che vedrà la luce nei prossimi due anni. In particolare, la convenzione approvata definisce nel dettaglio gli investimenti che il soggetto gestore dovrà fare sul territorio di Montespertoli a compensazione della costruzione del nuovo impianto.

 

In particolare, la convenzione impegna ALIA SpA a manutenere per i prossimi venti anni la viabilità limitrofa attorno al polo impiantistico di Casa Sartori (Via Mandorli, il primo tratto di Via Botinaccio e il primo tratto di Via Coeli Aula) e a versare al Comune di Montespertoli 700.000 euro di contributo in conto capitale per la messa in sicurezza della frazione di Anselmo, da concludersi entro tre anni.

Lunedì 30 Novembre in occasione della festività di S.Andrea gli uffici comunali saranno chiusi per tutta la giornata.



Di fronte al perdurare dell'emergenza sanitaria, che sta impattando pesantemente sulla vita delle famiglie, il Comune di Montespertoli ha deciso di ricorrere a mezzi straordinari per sostenere i bilanci familiari dei cittadini di Montespertoli che si trovano in una situazione di maggiori difficoltà economiche.
Il Consiglio Comunale che si è svolto ieri sera, infatti, ha approvato una variazione di bilancio che contiene l'istituzione del "Fondo Famiglie", un fondo con dotazione iniziale di 60.000 euro per aiutare le famiglie di Montespertoli già alla fine di quest'anno. Si tratta di una prima tranche di contributi che andranno direttamente a sostenere centinaia di persone sul nostro territorio e che è stato reso possibile da un attento processo di revisione della spesa da parte della macchina comunale, a cominciare dal Servizio Gestione delle Risorse.



"Ogni giorno ascolto e conosco storie di cittadini montespertolesi in difficoltà, famiglie messe a dura prova da quest'anno che non lascia tregua" dichiara il Sindaco, Alessio Mugnaini, che aggiunge: "Come Amministrazione avevamo il dovere di dare un aiuto concreto alle famiglie. Per questa ragione abbiamo deciso di rivedere alcune spese del nostro bilancio e dirottarle laddove c'era più bisogno, con una manovra di aiuti senza precedenti. Questo è il nostro impegno verso le famiglie montespertolesi, reso possibile anche grazie al prezioso contributo che i consiglieri comunali di maggioranza hanno portato nel definire i criteri di accesso ai contributi, in modo da aiutare più persone possibili."


Dalla settimana prossima saranno pubblicate sul sito del Comune tutte le informazioni per presentare la domanda e - sulla base delle richieste - sarà poi creata una graduatoria con punteggio per l'assegnazione dell'importo per ciascuna famiglia beneficiaria.
L'intento dell'Amministrazione è quello di rifinanziare il bando a primavera 2021 in modo da mantenere sempre attivo questo strumento rapido di aiuto diretto alle famiglie di Montespertoli.

La domanda, redatta in carta semplice, datata e sottoscritta, deve essere indirizzata al COMUNE DI MONTESPERTOLI, UFFICIO RISORSE UMANE, P.ZA DEL POPOLO, 1, 50025 MONTESPERTOLI e dovrà pervenire entro il giorno 28/12/2020.

L'avviso esplorativo si può visionare sulla pagina Concorsi Attivi

A partire dal 1 dicembre 2020 l’Amministrazione Comunale di Montespertoli mette a disposizione dei cittadini e dei professionisti un nuovo strumento telematico che, previo l’accreditamento, consente la presentazione delle pratiche edilizie interamente on-line rispettando una procedura standardizzata che guiderà il tecnico titolare dell’istanza.

"La digitalizzazione di tutto il rapporto tra comune e tecnici è essenziale - dichiara il Sindaco Alessio Mugnaini - Dopo la scelta di digitalizzare tutto il nostro archivio questo è un altro passo in questa direzione: servizi più efficienti e più veloci a disposizione di chi lavora."

Al momento l'uso del portale sarà obbligatorio per le sole procedure inerenti le pratiche edilizie per le quali è disponibile la modulistica regionale (ovvero Permessi di Costruire , SCIA, CILA, CIL e Agibilità), mentre le restanti pratiche (Autorizzazioni Paesaggistiche, Compatibilità Paesaggistiche, Atti di assenso, Pareri preventivi ecc.) si dovrà continuare ad utilizzare la PEC oppure il portale regionale SUAP (per le attività produttive).
I percorsi di accesso al portale dell’edilizia saranno raggiungibili dalla “sezione edilizia” del sito istituzionale del Comune e dall’indirizzo aida.toscana.it.

Per accedere al portale per l'invio delle pratiche allo Sportello Unico per l'Edilizia occorre essere in possesso di credenziali SPID, oppure della CNS utilizzata per la firma digitale (chiavetta o smart card con il lettore), oppure della tessera sanitaria rilasciata dalla Regione Toscana (e del lettore) purché sia stata attivata per i servizi online.

Sul nuovo spazio web è a disposizione un semplice manuale d’uso, una vera e propria guida che accompagna l’utente nell'utilizzo dello strumento.
Per tutti i dettagli si può consultare le istruzioni approvate con Determinazione del Responsabile del Servizio Assetto del Territorio n. 832 del 25/11/2020 ed il manuale d’uso del portale.
Gli interessati sono invitati a prenderne visione in quanto, in caso di mancata osservanza, le pratiche saranno dichiarate irricevibili.

Aperto al pubblico il martedì e giovedì mattina dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Per appunamenti: 0571600272 oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Dopo il successo della scorsa settimana, per questo venerdì l'Ufficio Tributi ha organizzato un incontro per parlare di IMU, nel dettaglio sarà affrontato:

- Chi deve pagare IMU
- Abitazione principale e assimilazioni
- Aliquote
- Esenzioni IMU 2020
- Obbligo dichiarativo
- Controllo la mia posizione e pago IMU: sportello telematico dei tributi locali LINKmate

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare, la videoconferenza si terrà alle ore 19.00,previa iscrizione per email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il ricevimento del pubblico da parte degli uffici comunali, con la sola eccezione dell’Ufficio URP che continuerà con le attuali modalità, dovrà avvenire esclusivamente, previo appuntamento (concordato tramite contatto telefonico o e-mail) con l’ufficio interessato solo laddove non sia utile e produttivo l'utilizzo di diversa modalità telematica, informatica o telefonica.

Su questa pagina è possibile trovare le informazioni di contatto per ogni Servizio.

 

In allegato decreto del Sindaco numero 41 del 19 novembre 2020.

 

Il Sistema di protezione Civile regionale si è attivato, in coordinamento con il Sistema sanitario della Regione Toscana per garantire un supporto psicologico alla popolazione in questo momento di particolare criticità.

Il supporto psicologico è un servizio erogato da psicologi professionisti altamente preparati per operare a sostegno delle persone in difficoltà nelle emergenze di particolare rilevanza, volontari appartenenti ad Associazioni quali Anpas, Cisom, Croce Rossa, Misericordie e Psicologi per i Popoli.

L’assessorato alla sanità mette a disposizione gli psicologi e psicoterapeuti del centro d’ascolto regionale (CARe).

Il numero di telefono da chiamare è 055.4382530

Il servizio è svolto dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 17.00, ed offre:

  • assistenza alla persone in quarantena
  • assistenza alle persone sottoposte alla sorveglianza attiva
  • assistenza alle persone in isolamento preventivo
  • assistenza alle persone fragili
  • assistenza a coloro che necessitano di un supporto psicologico legato alle criticità emerse a causa del Covid19.



L'Amministrazione Comunale ha deciso di organizzare una nuova mattinata di consegna delle mascherine fornite dalla Regione Toscana: sabato 28 novembre, dalle ore 8.00 alle ore 12.00, in modalità drive through in quattro punti diversi del territorio.

La consegna sarà effettuata solo a chi non ha già ritirato le mascherine nella giornata del 14 Novembre e sarà solamente per chi raggiunge il punto di consegna con un mezzo di trasporto.

Per il ritiro è opportuno che si presenti massimo una persona a nucleo familiare dotata di propria carta d'identità e tessera sanitaria di ogni componente della famiglia.

I punti di consegna sono i seguenti:

PARCHEGGIO ZONA SPORTIVA "MOLINO DEL PONTE": per abitanti di Anselmo, Baccaiano, Fezzana e Capoluogo compresi Gigliola, Tresanti, Vicchio e Lungagnana;
SAN QUIRICO: parcheggio Via della Chiesa c/o campo sportivo per abitanti di San Quirico, Poppiano, La Ripa, Fornacette, Ghisone, Polvereto, Il Pino, Lucardo, Trecento, Barberinuzzo, Montalbino, San Pancrazio, Lucignano, Montagnana e Montegufoni;
MARTIGNANA: Via Tevere per abitanti di Martignana, Botinaccio e Ortimino.

Acque SpA comunica che per lavori sulla rete idrica nel comune di Montespertoli, mercoledì 25 novembre, dalle ore 8:30 alle 15, si renderà necessario sospendere l’erogazione idrica nelle seguenti vie a Martignana: Adige, Arno, Chiocciolaia, della Torraccia, Falagiana, Po, Tevere, Verdigliana e Orme (nei tratti compresi tra i civici 125-307, 152-202 e 280-298).

 

Al ripristino del servizio si verificheranno temporanei fenomeni di intorbidamento dell’acqua, destinati comunque a esaurirsi in breve tempo.

 

In caso di condizioni meteorologiche avverse, l’intervento verrà rinviato al giorno successivo, ovvero a giovedì 26 novembre con le stesse modalità.

 

Scusandosi per i disagi, Acque informa che per ogni ulteriore chiarimento o aggiornamento è possibile contattare il numero verde 800 983 389.

 

Comunicato stampa n. 196/2020 del 20/11/2020 di Acque SPA.

 

Eventi
torna all'inizio del contenuto